Informiamo che in questo sito sono utilizzati solo “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione. Puoi avere maggiori dettagli visionando l’informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.

Centro Polifunzionale Don Calabria
Servizio Residenziale Disabili

Modalità di accesso

 

L'ammissione della persona al Servizio residenziale avviene esclusivamente su richiesta dei Servizi Socio-Sanitari territorialmente competenti (équipe età adulta U.L.S.S. - Presidio di Riabilitazione dell'Area Riabilitativa) ai quali le famiglie sono tenute a rivolgersi. Successivamente, valutato il progetto individuale e la disponibilità del servizio, una apposita commissione della ULSS autorizza l'inserimento che avverrà in modo definitivo solamente dopo un adeguato periodo di osservazione e ambientamento della persona. È quindi fondamentale la collaborazione con i servizi sociali e con la famiglia dell'utente.

Successivamente all'autorizzazione da parte della ULSS l'interessato e/o i suoi familiari contattano la Segreteria dell' AREA SOCIALE per concordare un incontro con il Coordinatore.

I documenti necessari per l'accesso al Servizio residenziale sono i seguenti:

  • Fotocopia certificati Invalidità
  • Fotocopia Tessera Sanitaria
  • Fotocopia Codice Fiscale
  • Certificato medico attestante la patologia e la terapia in atto
  • Fotocopia di eventuali Relazioni Socio-Sanitarie di rilevante interesse.

L'ammissione dell'utente al Servizio non è a tempo indeterminato ma prevede che annualmente venga verificata l'adeguatezza della proposta rispetto ai bisogni del singolo.